226 giorni all’evento

BIKEF SRL

Numero stand: B25

La sostituzione dei motori endotermici con veicoli elettrici prosegue in tutti i Paesi sviluppati, seppur con una diversa rapidità. Questa evoluzione può trovare un efficace supporto nella diffusione della mobilità dolce, che contribuisce a decongestionare le città. Questo è ancor più vero se si pensa ai centri storici del nostro Paese, dove la circolazione rimane un problema indipendentemente dal moto che spinge l’auto. Anche nel contesto turistico l’utilizzo della e-bike può fare la differenza, limitando gli impatti ambientali negativi del trasporto turistico, favorendo una riduzione dell’impronta di carbonio. Bikef crede nel valore aggiunto e nell’efficacia che può dare la mobilità dolce all’ambiente e alla qualità della vita e per questo ha lavorato per realizzare un sistema integrato di mobilità dolce, che consente di trovare le soluzioni più adatte in una logica tailor made.