262 giorni all’evento

Antonella Marchetti

Professoressa, Ordinario di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione - Facoltà di Scienze della Formazione, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Antonella Marchetti è Professore Ordinario di Psicologia dello Sviluppo e Psicologia dell’Educazione - Facoltà di Scienze della Formazione - e Direttore del Dipartimento di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore. È Responsabile dell'Unità di Ricerca sulla Teoria della Mente e Coordinatore della Scuola di Dottorato in “Scienze della Persona e della Formazione”. È referente per l’area psicologica per la Facoltà in Scienze della Formazione e membro del Comitato tecnico del Corso di Laurea Magistrale Interfacoltà in "Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate". È membro del Consiglio Direttivo del Centro di Ricerche sull'Orientamento e lo Sviluppo Socioprofessionale (CROSS) e del Centro Studi sulla Disabilità e Marginalità (CeDISMA). È inoltre iscritta all’albo dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia e abilitata all’esercizio della psicoterapia. Il suo principale argomento di ricerca è la Teoria della Mente nello sviluppo tipico e atipico in una prospettiva life-span, con particolare attenzione alle interazioni uomo-robot e all’Intelligenza Artificiale. Altre aree di ricerca riguardano la Teoria della Mente nelle malattie neurodegenerative, nel decision-making, nel giudizio estetico e nell’argomentazione nei bambini, nella comprensione dell’ironia, il legame tra Teoria della mente, fiducia e attaccamento. È autrice di oltre 200 pubblicazioni accademiche. Membro del Comitato Scientifico del Natural and Artificial Cognition Lab (NAC, Università di Napoli Federico II) e della Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEduF). Coordinatore regionale per l'Italia e membro del Comitato Esecutivo dell'International Society for the Study of Behavioural Development (ISSBD). È membro

Partecipa a

Avatar and the Future Society: Hiroshi Ishiguro

8 ottobre 2023 - 18:30

Lavoro
Società
Tecnologia