-192 giorni all’evento

Orto botanico

Malus Perpetu Evereste

Specie: Malus ‘evereste’ – cultivar ornamentale di melo selvatico dal 1974
Nome comune: Melo da fiore, Melo ornamentale
Famiglia: Rosaceae

CARATTERISTICHE BOTANICHE
Foglia: caduca, alterna, da ovale ad ovata o ellittica, color verde scuro. Piccolo alberetto dal portamento eretto.

Fioritura: molto ornamentale, primaverile
Colore del fiore: bianco-rosato
Frutti: abbondante fruttificazione (piccoli meli) autunnale che dura per parte dell’inverno
Esposizione: soleggiata
Resistenza alla siccità: media
Resistenza all’inquinamento: medio-alta
Manutenzione: pur tollerandole, richiede solo minimi interventi di potatura di formazione e contenimento. Possiede buona adattabilità, prediligendo terreni freschi e ben drenati.

IMPIEGHI E PARTICOLARITA’
Adatta al paesaggio urbano per le sue caratteristiche estetiche di fioritura e portamento compatto. Piantata come esemplare isolato, in gruppo, aiuole o siepi libere, questo piccolo albero decorativo trova facilmente posto in tutti i giardini.

Le piante da scoprire

Piante fornite dall’Associazione Florovivaisti Bresciani.